Category Archives: Web 360

Discogs: database musicale e marketplace

Se avete utilizzato IMDB vi dico subito che Discogs si candida a diventare il corrispettivo in ambito musicale. Discogs è un database che contiene informazioni su tutti gli artisti e tutti i brani pubblicati in ambito musicale. Partendo da un brano o da un’artista si finisce con il scoprire collegamenti inimmaginabili tra gli artisti. Il database ha dei curatori impegnati nel mantenimento delle schede ma un importante contributo viene dato dagli utenti che possono modificare ed aggiungere informazioni, trasformando Discogs in un vero e proprio spazio wiki. Oltre alle informazioni sugli utenti c’è una componente social molto importante del sito e quindi si può entrare in contatto con persone che condividono i nostri stessi interessi dopo aver creato un nostro profilo.
Il sito dispone inoltre di una sezione marketplace che permette di vendere e comprare cd, vinili e cassette difficilmente reperibili nei negozi o nei mercati dell’usato.
Se siete appassionati di musica o cercate l’ultimo vinile per completare la vostra collezione provate Discogs.

About.me: il tuo biglietto da visita sul web

About.me vi permette di creare una semplicissima pagina web nella quale potete presentarvi sul web. Una volta iscritti potrete personalizzare i vostro url come www.about.me/vostronome aspetto molto importante per farvi trovare da tutti gli utenti che cercano informazioni su di voi nei motori di ricerca. Una volta scelto il vostro indirizzo non vi resta che aggiungere tutti i servizi ai quali siete iscritti come twitter, facebook, linkedin, flickr, instagr.am e molti altri. Potrete inserire anche link diretti come il sito web della vostra azienda oppure il vostro blog personale. Nella vostra pagina potrete impostare il vostro background scegliendo tra i template disponibili oppure caricare una vostro foto personale.

Indiegogo: raccolte fondi online

Se fate parte di una organizzazione no profit oppure avete bisogno di raccogliere fondi per una vostra causa potete rivolgervi a IndieGoGo, una delle piattaforme per la raccolta fondi più utilizzate. Per iniziare una nuova campagna è sufficiente iscriversi e iniziare a creare la propria pagina personalizzata. Una volta creata la pagina della vostra raccolta fondi potrete facilmente condividerla su tutti i social network grazie ai tasti di share ed all’ottimizzazione della condivisione. Un aspetto molto interessante di IndieGoGo è la possibilità definire una sorta “pacchetto donazione”. Per esempio possiamo decidere che tutti gli utenti che contribuiranno con 10 € avranno in regalo un adesivo, che verserà 20 € riceverà oltre all’adesivo anche un libro e così via. Strutturare in questo modo la campagna può essere sicuramente una mossa vincente dal momento che il donatore avrebbe la possibilità di toccare con mano qualcosa che proviene dall’organizzazione.
Naturalmente non solo le associazioni no profit possono utilizzare lo strumento nel sito ci sono moltissimi cantanti, scrittori, registi che raccolgono finanziamenti per le loro attività.

Come scaricare le foto degli album su Facebook

Ogni secondo su Facebook vengono caricate 964 foto dimostrando come stia velocemente diventando uno dei servizi più utilizzati per la gestione delle proprie foto.

In questo contesto può succedere che abbiate bisogno di effettuare il download delle foto che avete caricato sul vostro account in modo da poterle avere nel computer magari per ritoccarle oppure per pubblicarle su un altro servizio di condivisione.

Per poter effettuare questa operazione ci sono molte applicazioni e servizi ma quello che a mio parere è più facile da utilizzare  è Pick&Zip.

Pick&Zip è un tool online gratuito che in pochi e veloci passaggi vi permetterà di scaricare le foto contenute nei vostri album di Facebook.

Vediamo come fare:

  • collegatevi alla pagina di Pick&Zip e premete sul pulsante di Facebook connect (quello superiore per capirci)
  • a questo punto nella nuova finestra vi si chiederà di confermare l’accesso dell’applicazione Pick&Zip alle vostre informazioni, date conferma
  • ora verrete automaticamente rimandati alla pagina Pick&Zip nella quale potrete selezionare gli album di vostro interesse e scaricarli

 

La cosa interessante di Pick&Zip è che vi permette anche di scaricare tutte le foto dei vostri amici Facebook se sono visibili dal vostro account. Questo significa che vi basterà selezionare un vostro amico Facebook per vedere tutti i suoi album e tutte le foto nelle quali  stato taggato per poi eventualmente scaricarle. Potete inoltre selezionare un gruppo specifico oppure una fan page che voi gestite e verrete rimandati a tutte le foto pubblicate sul gruppo Facebook selezionato oppure sulla fan page Facebook.

Anche in questo caso potrete scaricare una foto singola, un album oppure tutte le foto in cui è taggato un vostro amico Facebook.

Timely: un nuovo modo per schedulare i tweet

A che ora dovresti pubblicare i tuoi tweed per garantigli la massima visibilità? Al mattino oppure  dopo pranzo? Alla sera oppure all’una di notte? Naturalmente non è facile dare una risposta univoca data la diversa natura degli account e dati i diversi usi che caratterizzano gli utenti di tutti il mondo ma in nostro aiuto oggi arriva TIMELY.

Si tratta di un servizio gratuito che permette di pubblicare i tweet nel momento in cui con più probabilità si otterrà visibilità. TIMELY elabora attraverso i propri algoritmi gli ultimi 199 tweets da noi pubblicati, analizzando l’esposizione che questi hanno ottenuto. In questo modo è in grado di individuare alcune fasce orarie in cui, in genere, i nostri tweet vengono letti, retwettati e discussi. Al momento TIMELY è gratuito quindi approfittatene.
Vi consiglio caldamente di provarlo soprattutto se gestite degli account aziendali in cui la programmazione dei messaggi è una pratica essenziale per la buona gestione degli account.