Differenza tra creatività e innovazione

Le discussioni sull’innovazione sono spesso difficoltose perchè le persone non hanno le idee chiare sul significato di alcuni termini chiave. In particolare c’è molta confusione sulle differenze tra creatività, innovazione e invenzione.

Partiamo con alcune definizioni:

Creatività: è la capacità o l’atto di concepire qualcosa di originale o inusuale.

Innovazione: è l’implementazione di qualcosa di nuovo

Invenzione: è la creazione di qualcosa che non è mai stata fatta prima ed è riconosciuta come il prodotto di un’intuizione

Se avete un brainstorm durante una riunione e proponete dozzine di nuove idee state mostrando la vostra creatività ma non c’è nessuna innovazione fino a che non verrà realizzato qualcosa di concreto. Qualcuno deve essersi preso dei rischi e realizzato qualcosa per trasformare un’idea creativa in innovazione. Un’invenzione può essere un prodotto, un device o un metodo che non è mai esistito prima. Quindi tutte le invenzioni sono innovazione. Ma non tutte le innovazioni sono invenzioni. Quando la vostra azienda ha pubblicato per la prima volta il suo sito web questo è stato un’innovazione per l’azienda anche se esistevano migliaia di altri siti.

In genere pensiamo all’innovazione come ad un nuovo prodotto ma si può innovare con un nuovo processo, un metodo di lavoro, un business model, una partnership, un nuovo canale di distribuzione o una nuova stategia di marketing. Quindi ogni aspetto del vostro business può essere fonte di innovazione. Associare l’idea di innovazione ai soli prodotti può essere limitante per le aziende. Alcune delle maggiori innovazioni che potete introdurre riguardano i vostri modelli di business ed i servizi ai clienti. Se guardiamo a compagnie come Dell, Amazon, Ebay possiamo vedere come le grandi innovazione che hanno introdotto sono sul modello di business piuttosto che sul prodotto.

L’innovazione, essendo incrementale permette sviluppi sul lungo periodo, quindi dobbiamo continuamente sviluppare creatività che poi dovremo tramutare in innovazione nel più breve tempo possibile.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata
I campi obbligatori hanno un *