My Ideal City una nuova città in mostra

MIC – My Ideal City è un progetto finanziato dalla Comunità Europea che ha come obiettivo quello di “incentivare una dimensione europea della comunicazione della scienza e della tecnologia attraverso eventi museali rivolti a differenti fasce di pubblico”. Il progetto è iniziato circa due anni fà ed è stato promosso e coordinato dal Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento con alcuni partner come l’ “Experimentarium” di Copenhagen (Danimarca), il “Bloomfield Science Museum” di Gerusalemme (Israele), il “Padiglione della Conoscenza – Ciência Viva” a Lisbona (Portogallo) e l’Università IUAV di Venezia.

Oggi i risultati del lavoro hanno preso vita sottoforma di mostra virtuale. Dopo un attento lavoro con i cittadini si è proceduto a ricreare, attraverso un ambiente virtuale, alcune aree della città coinvolte nel progetto. La rappresentazione della città non rispecchia fedelmente la realtà ma è una reinterpretazione, frutto dei focus group creati e dell’interpretazione di alcuni architetti coinvolti nell’opera. Si è quindi voluto mostrare la città con una nuova prospettiva per stimolare un confronto su temi come sostenibilità, sviluppo urbanistico e vivibilità. Il visitatore avrà l’opportunità di vedere tutte le città ricreate osservando come differenti culture si rispecchiano anche in diversi modi di rappresentare i propri spazi. Negli ambienti virtuali si potrà inoltre conversare con gli altri partecipanti e chattare per scambiarsi in tempo reale pareri e idee.
Per partecipare alla mostra MIC – My Ideal City le alternative che avete a disposizione sono 2: la prima è recarvi presso la biblioteca del Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento negli orari di apertura, mentre la seconda, più innovativa, è quella di scaricarsi il client direttamente sul vostro computer. Andando nella pagina download del Progetto MIC – My Ideal City potrete scaricare il software per vedere la mostra direttamente da casa vostra. Il client è disponibile sia per MAC che per Windows ed attualmente è ancora in fase beta. Io l’ho testato su MAC e devo dire che è già sufficientemente stabile anche se gli organizzatori mi hanno detto che nelle prossime settimane dovrebbero rilasciare la versione definitiva. Il mio consiglio è quello di andare a vedere la mostra a Trento ma se proprio non potete guardatela dal vostro pc perchè offre spunti di riflessione interessanti soprattutto se avete già visto alcune delle città che hanno partecipato al progetto.
Se volete maggiori informazioni su orari e location questo è il sito del Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata
I campi obbligatori hanno un *